Ferdinando Milone, 1956 – 1971

 

Il terzo Direttore dell’Istituto Pareggiato di Magistero “Maria SS. Assunta” scelto dal Cda è un geografo, Ferdinando Milone (Napoli, 1896 – Roma, 1987). Docente universitario, Milone era autore di alcuni saggi di geografia economica apprezzati per il rigore nell’analisi e la brillantezza delle conclusioni. Professore straordinario nell’Università di Bari dal 1930, diviene prima ordinario e poi Rettore dell’Ateneo pugliese. Venuto a Roma nel dopoguerra insegna all’Università di Roma nella Facoltà di Economia e Commercio. Milone è stato socio dell’Accademia dei Lincei e della Società Geografica Italiana. Nel 1955 inizia la collaborazione con l’Istituto “Maria Assunta” dove tiene corsi come docente incaricato di Geografia. Nel 1956 rileva la direzione da padre Fabro e la mantiene per lungo tempo fino al 1971. La sua direzione si caratterizza uno stile di sobrietà e per l’apertura alle studentesse laiche agli albori della contestazione studentesca del 1968. La sua ultima produzione scientifica è stata incentrata sulle regioni della Campania, Calabria e Sicilia.